Come organizzare la valigia se si parte per un weekend lungo? Cosa portare con sé per una o al massimo due notti fuori casa con una valigia piccola o una borsa?

Le ferie sono ancora lontane o peggio, già finite? La pratica della vacanza nel weekend lungo in Europa è sempre più diffusa: partenza il venerdì sera subito dopo lavoro e rientro domenica, per una vera e propria “mini vacanza”.
In questa caso avere un bagaglio leggero, pratico da spostare e con tutto il necessario all’interno è fondamentale.

5 consigli per preparare la valigia per un weekend lungo, viaggiando leggeri.

  1. Scegli il bagaglio giusto.

    Non serve una grande valigia per 2 notti fuori: diventerebbe solo un bagaglio scomodo e ingombrante, rallentando i vostri spostamenti. Preferire uno zaino o una grande borsa come quelle usate per andare in palestra, per esempio, potrebbe rendere molto più semplice viaggiare in treno, o lasciare più spazio nella bauliera della macchina ad accessori come ombrelloni e materassini.

  2. Dai la precedenza ai ciò che sicuramente ti servirà.

    Quante reali possibilità ci sono di essere invitati senza preavviso ad una cena di gala mentre passiamo due giorni al mare o in una baita in montagna? Poche, o meglio ancora nessuna. Le scarpe con il tacco e l’elegantissimo vestito da cockatil potrebbero quindi rimanere a casa, dando la precedenza nella borsa alle cose che verranno sicuramente utilizzate.

  3. Segui “la regola delle scarpe”.

    “Non avremo mai bisogno di più di 4 paia di scarpe per qualsiasi vacanza” – dice la regola. Ma nel caso del weekend lungo c’è un’eccezione: le scarpe saranno al massimo 2, da scegliere in base alle occasioni; il consiglio è di scegliere una sneaker versatile, comoda e bella, insieme ad una scarpa più elegante, aperta o chiusa a seconda della stagione.

  4. Componi il tuo beauty.

    Iniziare scegliendo le versioni “da viaggio” dei propri prodotti preferiti è già un buon modo per risparmiare spazio, ma utilizzare la propria pochette da sera come un beauty (ovviamente dopo aver chiuso i prodotti in un sacchetto di plastica per evitare che qualcosa fuoriesca) è davvero geniale. Due oggetti in uno e tanto spazio in più per tutto il resto.

  5. Infine impacchetta intelligentemente.

    La posizione delle cose dentro la valigia/borsa da viaggio è molto importante. La pratica di “arrotolare”magliette e pantaloni per risparmiare spazio e prevenire pieghe fastidiose è molto valida, ma è anche consigliato riporre le scarpe in una busta di plastica per non sporcare e portare con sé qualche altra busta di plastica vuota nel caso, al ritorno, ci sia bisogno di trasportare altre cose “a rischio”.

E adesso non rimane che raggiungere la propria meta e godersi una breve, meritata vacanza.

 

ᔥ purewow.com

 

Comments are closed.